lacaletta
 

         La Caletta, Sardegna, Martedi 22.09.2020, 15:20:13 GMT+1
 
 Home
 > 

Storia

 > 

La storia antica de La Caletta
 

Chi siamo

Chi siamo
Cadoni & C.
I personaggi
 
Tutto su La Caletta
Eventi 
- IL POLLICINO
Storia
- Storia antica
- Storia moderna
Tradizioni
- Su Fogulone
- Il Carnevale
- Ognissanti
Geografia
- Come arrivare
- Il clima
- I servizi
- L'economia
- La natura
Il mare
Il porto
 
La Caletta Servizi
Numeri utili
Shopping
Dove dormire
Sport
Tempo libero
Meteo

  

Link
 
 
Sondaggio
Ti piace La Caletta?
Si, molto
Si, ma solo d'estate
Si, ma senza turisti
Non sono mai stato a La Caletta e mi vergogno tanto
No, piuttosto preferisco passare una mattinata al Catasto


 
vedi risultati

 


 Area riservata

In questo momento ci sono 2 utenti online

Questa pagina e' stata vista 1 volte.

 

Fatti, vicende e aneddoti della nostra localitą

 

Le testimonianze della storia archeologica de La Caletta sono poche

Dalla Preistoria all'Ottocento

Le testimonianze della storia archeologica de La Caletta sono poche, e ci rivelano l'esistenza di alcuni siti d'eta' prenuragica e nuragica nei pressi della moderna strada che conduce a Siniscola.

In eta' fenicio-punica si ipotizza che vi fosse uno stanziamento nella zona antistante la marina, probabilmente dedicato all'attivitą agricola e pastorale e testimoniato dal ritrovamento di alcune macine di lava basaltica porosa della vicina Orosei, rinvenute in localita' Sa Mendula.

Poche le notizie di epoca romana, e per lo piu' collegate all'ipotesi di una colonia denominata "FERONIA", individuata in modo molto relativo sulla costa orientale a sud di Posada dal geografo Tolomeo e dallo studioso Alberto La Marmora.

Antonio Taramelli, valente archeologo che a partire dal 1903 studio' l'Isola per circa un trentennio, riteneva fosse forse "Portus Liguidonis" il luogo dove oggi sorge l'attuale porto di La Caletta (o al massimo la contigua spiaggia di San Giovanni) e sostenne che il continuo movimento delle dune di sabbia, nel tempo avrebbe ricoperto ogni legame con il porto antico.

Testimonianze successive fanno riferimento allo sbarco di galee tunisine e algerine nella marina intorno al 1623, per un'invasione che non ebbe difficolta' a prendere d'assalto i territori facenti parte dell'allora Baronia di Posada. 

Con l'arrivo dei Barbari (Mori e Turchi prima, Algerini e Tunisini dopo) fu concepita la costruzione della Torre costiera (chiamata oggi di San Giovanni e facente parte, per pochi metri, del Comune di Posada) datata 1512 (per qualcuno 1592) eretta per l'avvistamento di navi nemiche.

 

 

 

 

 
NEWS
 

LA CALETTA DI SINISCOLA SI TROVA IN SARDEGNA E SE NON LA CONOSCETE PROBABILMENTE AVETE UN GUASTO INTERNO


Su Carrasecare
de Sa Calitta
VIDEO 2009
 

GALLERIA FOTOGRAFICA

La Caletta 
in immagini

 

Forum
 
SPECIALE PORTO
 Tutto,
ma proprio tutto,
sul porto turistico pubblico
piu' importante
della costa
orientale sarda
 


Newsletter

 

L'angolo del turista
 


Community

 













Browse Happy logo






 

Nuova pagina 1

Galleria
 
Sitemap

Segnala un sito

Preferiti

Staff

Contatti

 
La Caletta online
La storia antica de La Caletta
Fatti, vicende e aneddoti della nostra localitą

FATTI, VICENDE E ANEDDOTI DELLA NOSTRA LOCALITą
LA STORIA ANTICA DE LA CALETTA



Segnala questa pagina a un amico
Segnala questa pagina a un amico
    


Copyright © 2020 lacaletta.com

All rights reserved - Tutti i diritti riservati

Note legali