lacaletta
 

         La Caletta, Sardegna, Lunedi 10.12.2018, 05:11:29 GMT+1
 
 Home
 > 

Storia

 > 

La storia moderna de La Caletta
 

Chi siamo

Chi siamo
Cadoni & C.
I personaggi
 
Tutto su La Caletta
Eventi 
- IL POLLICINO
Storia
- Storia antica
- Storia moderna
Tradizioni
- Su Fogulone
- Il Carnevale
- Ognissanti
Geografia
- Come arrivare
- Il clima
- I servizi
- L'economia
- La natura
Il mare
Il porto
 
La Caletta Servizi
Numeri utili
Shopping
Dove dormire
Sport
Tempo libero
Meteo

  

Link
 
 
Sondaggio
Ti piace La Caletta?
Si, molto
Si, ma solo d'estate
Si, ma senza turisti
Non sono mai stato a La Caletta e mi vergogno tanto
No, piuttosto preferisco passare una mattinata al Catasto


 
vedi risultati

 


 Area riservata

In questo momento ci sono 1 utenti online

Questa pagina e' stata vista 1 volte.

 

Fatti, vicende e aneddoti della nostra localitą

 

2

Dall'Ottocento ai giorni nostri

Nella prima metą dell'Ottocento si ha notizia di un approdo naturale chiamato dai marinai "Sa Calitta", o piccola cala, che doveva accogliere imbarcazioni provenienti da Santa Margherita Ligure o Napoli per il carico di grano, vino e formaggi. 

In seguito iniziarono a stabilirsi sulla costa alcuni commercianti, furono fondati edifici per il commercio del carbone prodotto e lavorato nei querceti e nelle pinete che circondavano Siniscola, altri stabili furono utilizzati dall'amministrazione delle miniere di Lula; e' infatti nella piccola cala che erano imbarcati i minerali di piombo argentifero provenienti da quelle stesse miniere sul le imbarcazioni che collegavano direttamente la Sardegna con Civitavecchia, Livorno e Genova.

E' in seguito a questo concentrarsi d'attivitą, quindi, alla fine dell'Ottocento, che iniziarono probabilmente anche i lavori di bonifica e di prosciugamento delle paludi, terminati poi definitivamente intorno alla prima metą del Novecento per opera dei signori Doris e Corrias divenuti proprietari di buona parte di terreni da loro stessi bonificati.

E' invece del Novecento la realizzazione del canale Vivarelli, un tempo canale Lampadas, conclusasi durante il primo conflitto mondiale e terminata con il molo ad est del paese, che servģ a convogliare le acque dei numerosi corsi d'acqua della piana verso il mare. 

Con la bonifica fu edificato un casello, utilizzato negli anni '30 per sede di uffici commerciali e pubblici e completato con l'entrata in funzione dell'Acquedotto; negli anni '60 fu invece destinato a scuola elementare. 

L'aumento demografico di La Caletta comporto' l'esigenza di nuove opere pubbliche e risanamenti del territorio: nacquero percio' le sedi definitive delle scuole elementari e medie, furono fatte opere di bonifica delle dune costiere tra Santa Lucia e La Caletta.

Durante il secondo conflitto mondiale fu edificata la chiesa della Madonna di Fatima, fortemente voluta dal parroco Pier Raimondo Calvisi per rievocare la Beata Vergine e per proteggere i soldati impegnati nella guerra e gli abitanti del piccolo paese.

Dopo gli anni '60 La Caletta ha tratto vantaggio dalla crescita e dallo sviluppo dell'industria turistica, grazie anche alla costruzione (avvenuta tra il 1956 e il 1958 con fondi della Regione Sardegna) di un porto di IV° classe. 

Ancor prima dell'attuale struttura si svolgevano come detto traffici marittimi, effettuati in modo del tutto primitivo fino al secondo dopoguerra. Oggi il porto vanta funzioni principali di porto peschereccio e porto turistico.

 

 

 

 

 
NEWS
 

LA CALETTA DI SINISCOLA SI TROVA IN SARDEGNA E SE NON LA CONOSCETE PROBABILMENTE AVETE UN GUASTO INTERNO


Su Carrasecare
de Sa Calitta
VIDEO 2009
 

GALLERIA FOTOGRAFICA

La Caletta 
in immagini

 

Forum
 
SPECIALE PORTO
 Tutto,
ma proprio tutto,
sul porto turistico pubblico
piu' importante
della costa
orientale sarda
 


Newsletter

 

L'angolo del turista
 


Community

 













Browse Happy logo






 

Nuova pagina 1

Galleria
 
Sitemap

Segnala un sito

Preferiti

Staff

Contatti

 
La Caletta online
La storia moderna de La Caletta
Fatti, vicende e aneddoti della nostra localitą

FATTI, VICENDE E ANEDDOTI DELLA NOSTRA LOCALITą
LA STORIA MODERNA DE LA CALETTA



Segnala questa pagina a un amico
Segnala questa pagina a un amico
    


Copyright © 2018 lacaletta.com

All rights reserved - Tutti i diritti riservati

Note legali